Installare una scheda di rete virtuale

A volte uò capitare di volr disporre di un’ambiente di rete per testare applicazini e/o configurazioni. Bene se possedete Windows XP tutto questo è possibile.
Per installarla andare su PANNELLO DI CONTROLLO cliccare sul’icona INSTALLAZIONI HARDWARE.
Appare un Wizard,cliccare su Avanti spuntare la voce SI (l’hardware è giàcollegato al computer) e cliccare su Avanti.
Scegli la voce AGGIUNGI UNA NUOVA PERIERICA HARDWARE e cliccare su Avanti.
Spuntare la voce INSTALLA L’HARDWARE SELEZIONATO MANUALMENTE e cliccare su Avanti. Selezionare la voce SCHEDA DI RETE e cliccare su Avanti.
Nel campo Produttore cliccare Microsoft e in quello SCHEDA DI RETE selezionare la voce SCHEDA MICROSOFT LOOPBACK, Cliccare su Avanti, poi su Avanti e poi su Fine. A questo punto avremo a disposizione lanuova scheda Virtuale.

Buon lavoro

Comando Esegui…ecco le istruzioni

Elenco istruzioni dirette sul comando ESEGUI:
CALC – calcolatrice
CLEANMGR – pulitura disco
CMD – prompt dei comandi
DVDPLAY.EXE – Windows Media Player
EXCEL – Excel
EXPLORER – avvia Esplora Risorse
MOZILLA – browser Mozilla
MPLAYER2.EXE – MediaPlayer
MSPAINT – Paint
NERO – Ahead Nero
NOTEPAD C:BOOT.INI – visualizzazione boot.ini
OSK – tastiera su schermo
WINWORD – Word
WIN.INI – visualizzazione win.ini

Cancellare file inutili dal computer dopo una disinstallazione

Mi è stato chiesto se è possibile trovare un sistema utile a cancellare file inutili che rimangono anche nel registro di sistema dopo una disinstallazione di un programma. Beh, io uso con successo un ottimo programma Freeware REVO UNINSTALLER, esso è scaribile anche in Italiano e presenta numerose funzioni tra cui sicuramente possiamo trovare quella che fa al caso nostro.
Per scaricarlo cliccate qui.
Se avete problemi ad usarlo contattatemi o in chat quando sono presente oppure tramite il campo contatti che trovate alla vostra destra.

Buon lavoro!!!

Rinominare un insieme di file

Molti mi hanno chiesto come fare per rinominare un insieme di file. Questo trucco funziona per WINXP. Beh, è semplice basta selezionare tutti i file interessati, premere il tasto F2. A questo punto il cursore si posizionerà sul primo della lista al quale attribuire il nuovo nome che verrà riportato, seguito da un numero progressivo, in tutti i file precedentemente evidenziati.

Buon lavoro!!!

WINXP e i programmi installati di recente

QUando installiamo un programma su WINXP esso ci avverte con una piccola finestra di colore giallo che appare nel menù START.
Se vogliamo eliminare questa fastidiosa finestrella bisogna fare clic col tasto destro del mouse sul pulsante START e scegliere proprietà.
Nella scheda “Menù di Avvio” fare clic sul pulsante personalizza e poi sulla scheda avanzate e togliere il segno di spunta da “Evidenzia i programmi installati di recente”.

E il gioco è fatto ora WINXP non vi avvertirà più

BUon lavoro!

Controllare a distanza il computer

Per controllare a distanza il computer oggi è nato un nuovo programma free PCHelpWare prodotto del team di sviluppo di UltraVNC. E’ una versione potenziata di UltraVNC Single Click, e permette il controllo remoto di un PC senza bisogno di installare nulla su di esso. E’ sufficiente generare e distribuire un piccolo eseguibile. Ha funzioni integrate di crittazione e compressione del traffico, diversamente da UVNCSC dove sono opzionali, e permette di personalizzare logo, avvisi e aspetto della finestra di connessione. Come il suo antenato non necessita di configurazione di firewall e NAT sul PC controllato. Possiede opzioni avanzate di configurazione per l’utilizzo dietro proxy e repeater.
Ottimo prodotto, usatelo e buon collegamento!!!

Cambiare schermata di boot

Create il vostro file di boot. Dategli un nome qualsiasi, voi chiamatelo come volete, badando di non superare gli 8+3 caratteri per il nome. Mettetelo in %WINDIR%/System 32. Andare in proprietà del sistema->avanzate->avvio e ripristino->impostazioni->modifica. A questo punto vi trovate nell’editordel file boot.ini
Copiate la riga multi(0)disk(0)….fastdetect, e incollatela subito sotto, a capo. Infine, solo alla seconda riga, quella che avete appena incollata, aggiungete alla fine “/KERNEL=XXXXXXXX.exe”, senza le virgolette. AL posto delle XXXXXXXX mettete il nome del vostro file.
Riavviate, selezionate la seconda opzione di boot e se tutto funziona correttamente tornate nel boot.ini a cancellare la prima riga, altrimenti riprovate con un’altra foto. Questo perchà cambia il comportamento di WINDOWS a seconda del Windows utilizzato e a seconda del SERVICE PACK installato.

Buon lavoro

P.S. In alternativa se non funziona o se siete svogliati a provare potete scaricare questo piccolo programma che risolve il problema per voi: clccate qui